Volante della Polizia (foto di repertorio)

Il gestore è stato sanzionato per la mancata osservanza della normativa anti Covid

In particolare, nel pomeriggio di ieri, il personale della Divisione Polizia Amministrativa e Sociale, è intervenuto nei pressi di un bar poiché veniva indicata la presenza di un considerevole numero di persone all’interno del locale. Alcuni degli avventori, seduti ai tavoli, erano intenti a consumare bevande mentre guardavano la partita attraverso la televisione posizionata all’interno della struttura.

Sul posto, gli agenti, appuravano che il titolare del ristornate, incurante delle disposizioni contenute nei DPCM attualmente in vigore per contrastare la diffusione del Covid-19, somministrava al banco bevande e cibo, lasciando la disponibilità agli avventori di poter usufruire di sedie e tavoli, presenti nell’area. I poliziotti, richiamando il titolare dell’attività e invitandolo a sgombrare immediatamente i tavoli e le sedie, procedevano a sanzionarlo, disponendo la chiusura temporanea del locale per cinque giorni.