Pattuglie dei Carabinieri (foto di repertorio)

La vittima è un 93 enne originario del pesarese. Non era la prima volta che tentava di scappare

Quando è stato trovato senza vita, a poca distanza dalla casa di riposo nella quale era ospitato, aveva indosso solo il pigiama. Antonio Brisigotti, 93enne ospite di una struttura di Igea Marina, è morto di freddo. Lo riporta il Resto del Carlino. Secondo quanto ricostruito dal quotidiano, l’uomo si è allontanato dalla struttura domenica sera ed è stato trovato senza vita martedì mattina in un camping poco distante con addosso solo il pigiama. A nulla sono a valsi i soccorsi: purtroppo per l’ultra novantenne non c’era più nulla da fare: è stato con ogni probabilità ucciso dal freddo.

Non è la prima volta che l’uomo, malato di Alzheimer, si allontanava dalla casa di riposo. Il 5 febbraio scorso era riuscito a raggiungere la zona della stazione ferroviaria probabilmente nel tentativo di tornare a casa.