(foto di repertorio)

L’iniziativa resa possibile dalla convenzione tra il Comune di Verucchio e l’associazione Urban Dog

Un servizio di dog sitting gratuito per tutte le persone in quarantena che dovessero avere bisogno dell’aiuto di qualcuno per assicurare al proprio Fido passeggiate quotidiane. È questo il frutto dell’accordo stretto tra il Comune di Verucchio e l’associazione sportiva dilettantistica Urbandog. Vittime silenti, i cani di persone in isolamento rischiano infatti di soffrire di rimando dell’isolamento dei loro compagni umani.

“Da Comune Pet Friendly impegnato in una serie di iniziative mirate raccolte nel progetto Verucchio Dog LoVERs (corsi di educazione con il coinvolgimento delle scuole, predisposizione di una seconda Area di Sgambamento, raduni…), rivolgiamo ora la nostra attenzione ai cani e ringraziamo Urban Dog per aver raccolto il nostro invito con prontezza ed entusiasmo”, ha affermato la sindaca, Stefania Sabba. “Il donare il tempo libero al prossimo è un gesto di grande altruismo – continua-, il vero spirito di solidarietà comunitaria. Gli animali hanno esigenze e necessità che non tutti riescono a soddisfare durante gli isolamenti fiduciari e grazie a queste persone si riuscirà a dare risposta anche a loro”