Il servizio che quindi non si interromperà alle 2.00 sulla linea che collega Rimini e Riccione su corsia dedicata.

Il Metromare sarà in servizio per tutta la notte. E’ stato deciso questa mattina e dato mandato a Start di predisporre il servizio che quindi non si interromperà alle 2.00 sulla linea che collega Rimini e Riccione su corsia dedicata.

Dalle 2.00 alle 6:00 i mezzi transiteranno con una frequenza di 30 minuti (la nuova frequenza sarà segnalata dai display elettronici presenti alle fermate), per poi riprendere la normale cadenza.

Per garantire la sicurezza di tutti coloro che intendono viversi in piena tranquillità la Notte Rosa sarà presente un forte presidio di forze dell’ordine, in aggiunta al monitoraggio costante della linea attuato attraverso le 98 telecamere presenti lungo il percorso.

Il Metromare rappresenterà l’occasione per muoversi in sicurezza anche in seguito all’interruzione del servizio della Linea 11. Alle fermate della Linea 11 è presente una pianta che identifica il luogo e indica la modalità di collegamento alla fermata del Metromare più vicina. Il percorso può essere visualizzato direttamente sullo smartphone inquadrando il QR code riportato sulle tabelle alle fermate.

Per gli spostamenti si consiglia l’uso dell’applicazione Moovit una app per smartphone molto diffusa e utile per muoversi nelle città, con orari, direzioni, percorsi, mappe, avvisi personalizzati e navigazione passo dopo passo, avvisi e notifiche per le linee preferite. Oltre che su Moovit, le informazioni sul Metromare saranno disponibili anche su Google Transit.

NORME ANTI COVID, LE INFORMAZIONI PER L’UTILIZZO DEL METROMARE

Sul Metromare valgono le disposizioni che le normative nazionali e regionali hanno introdotto per il contrasto del contagio da Covid-19.

E’ obbligatorio l’uso della mascherina a bordo dei bus e alle fermate in attesa del loro arrivo, dove si invita a mantenere la distanza fisica di almeno un metro, indicata dai bolli per il distanziamento presenti. Le sedute precluse, a bordo, sono chiaramente indicate.

LA PROMOZIONE SUL TERRITORIO

Prosegue la distribuzione di 30.00 depliant a cura di giovani promoter che stanno promuovendo l’utilizzo del Metromare, accompagnati dall’incremento di comunicazioni che alle fermate informano in maniera ancor più semplice sulle tariffe del servizio, sia tramite annunci audio che con appositi cartelli.

E’ stato prodotto uno spot che tramite il servizio Publiphono diffonderà nel corso dell’estate la disponibilità di un nuovo servizio di mobilità.

Sempre disponibile la card non nominativa Metromare Estate 2020 che favorisce gli spostamenti, oltre al Metromare, anche con tutti i mezzi pubblici e senza limiti sulle lineedi Rimini, Riccione e Misano (zone tariffarie 900-951-910). La card è contactless, costa 40 euro e vale fino al 15 settembre. Per validarla sul bus basta avvicinarla al lettore. La cardMetromare Estate 2020 è in vendita alla biglietteria Start Romagna presso il piazzale della Stazione Ferroviaria di Rimini, al Punto Bus di Rimini in piazzale Clementini e al Punto Bus di Riccione in piazzale Curiel.

Sempre per incentivare l’uso dei mezzi pubblici e favorire l’utilizzo di un parcheggio limitrofo alla stazione FS a Rimini, fino al 30 agosto sarà possibile sostare per tutto il weekend all’interno del Parcheggio Clementini (dalle 15.30 del sabato alla mezzanotte della domenica) al prezzo di un euro.