Sarà completata nei prossimi giorni con le opere a verde e d’arredo esterno

Al termine dei lavori di realizzazione della corona centrale è entrata in funzione la nuova rotatoria che è stata realizzata all’intersezione della via Marecchiese con la viale Valturio e la via Montefeltro.

Una nuova opera stradale che sarà completata nei prossimi giorni con le opere a verde e d’arredo esterno previste progettualmente, ma che già sta dando soluzione e maggior sicurezza ad un’area che fino all’entrata in funzione della nuova infrastruttura prevedeva la svolta obbligatoria a destra in viale Valturio verso il centro storico incrementando il traffico sulla principale strada di ingresso al centro di Rimini.

Ora con questa soluzione è possibile decongestionare viale Valturio da tutte le auto che provenienti da Borgo Mazzini su via Montefeltro devono dirigersi verso la Valmarecchia, dando maggior sicurezza all’incrocio.

La nuova rotatoria ha un diametro di circa 25 metri e una carreggiata a due corsie della larghezza di 8,50 m. e un anello centrale, in parte sormontabile, con undiametro circa di 7 metri. I tre bracci della rotatoria hanno tutti due corsie a doppio senso di circolazione. Le aiuole spartitraffico sono ora delimitate da cordoli prefabbricati, mentre la corona centrale sormontabile sarà pavimentata con cubetti di pietra luserna. Il costo dell’opera è di 150.000 euro.