Alcuni volontari al lavoro (foto di repertorio)

Dopo il posizionamento della struttura lignea in corso in queste ore, si procederà con la messa a dimora di circa 300 tra arbusti ed erbacee

Volontari all’opera per l’allestimento del Tempory Green Square nella piazzetta della Balena, un angolo verde realizzato grazie alla collaborazione tra l’associazione Giardini d’Autore, il Comitato di San Giuliano mare, i gruppi Civivo e residenti della zona. L’allestimento, che fino al 15 maggio aveva riempito di bellezza la parte di piazza Malatesta tra Castel Sismondo e il Teatro Galli, si trasferisce  San Giuliano: dopo il posizionamento della struttura lignea in corso in queste ore, si procederà con la messa a dimora di circa 300 tra arbusti ed erbacee, specie idonee all’ambiente marittimo e integrate con l’arredo verde presente nell’area. L’intervento è coordinato e attuato secondo le indicazioni dell’amministrazione comunale e di Anthea a cui è affidata la cura del verde urbano della città. Il giardino temporaneo fa parte del complessivo percorso di riqualificazione e rigenerazione della zona di San Giuliano Mare, un progetto partecipato che vede residenti e gli operatori rapportarsi con il Comune di Rimini, il Piano Strategico di Rimini e l’Università e che punta a ridisegnare da un punto di vista estetico il quartiere, valorizzandone gli aspetti identitari.