Approvato dalla Giunta il progetto esecutivo

RICCIONE – La Giunta Comunale ha approvato il progetto esecutivo per la realizzazione dei lavori di adeguamento antincendio e impiantistico della scuola elementare di Riccione Paese. Si tratta del primo stralcio previsto, per poi procedere ad un complessivo intervento di miglioramento sismico dell’intero stabile la cui costruzione risale agli inizi del Novecento, con successivo ampliamento nel 1930.

 

Nell’ambito del primo stralcio verrà in particolare adottato un impianto di riscaldamento conforme agli ultimi criteri ecologici e di nuova generazione, in modo da favorire una diminuzione dei consumi energetici. Saranno anche realizzati lavori agli impianti meccanici ed elettrici. La spesa prevista per i lavori del primo lotto è di 192.000 euro.

 

Per l’Amministrazione Comunale ” si tratta di un’opera significativa che conferma il nostro costante impegno per rendere sempre più sicure e accoglienti le scuole della nostra città. Con i due lotti di interventi in cronoprogramma, andremo infatti a migliorare sensibilmente e ad innalzare i livelli di sicurezza in maniera ottimale. Una ulteriore dimostrazione del forte impegno dell’Amministrazione per cambiare in meglio il nostro patrimonio scolastico”.