Auto in fila (foto di repertorio)

Da domani quindi il rientro a una situazione di normalità fino all’esito del prossimo bollettino previsto per mercoledì 16 novembre

Con il bollettino ARPAE di questa mattina sono state sospese le misure emergenziali per il contenimento e la riduzione dell’inquinamento atmosferico che erano attive dallo scorso 12 novembre.

A seguito del nuovo controllo di oggi 14 novembre infatti, ARPAE ha stabilito che non sussistono più le condizioni previste dal bollettino emesso l’11 novembre in cui si evidenziava una previsione di superamento per i prossimi giorni del valore limite giornaliero di polveri sottili PM10.

Da domani quindi il rientro a una situazione di normalità fino all’esito del prossimo bollettino previsto per mercoledì 16 novembre.

Sul sito www.liberiamolaria.it sono pubblicati tutti i dati relativi alle polveri sottili PM 10 e il Piano Aria Integrato Regionale 2020.