Una bicletta elettrica accanto alla colonnina da poco installata

Poste lungo le piste ciclabili di Misano, sono dedicate alla manutenzione e la ricarica

Una rete ciclabile sempre più capillare sul territorio, monopattini e bici elettriche disponibili per lo sharing nei mesi estivi e, ora, anche nuove e funzionali colonnine per la manutenzione e la ricarica elettrica. Misano Adriatico continua ad incentivare una mobilità sostenibile e per farlo punta forte sull’innovazione tecnologica.

È stata installata da qualche giorno, lungo la pista ciclabile del lungomare nella zona del “Gabbiano”, nei pressi della rotatoria di via del Mare, la prima di tre colonnine dotate di attrezzi per la manutenzione di biciclette e monopattini, di pompa per il gonfiaggio degli pneumatici e di ben 4 prese per la ricarica elettrica dei mezzi. Il tutto disponibile in maniera completamente gratuita per i fruitori dei percorsi ciclabili.

Le altre due colonnine saranno installate nei prossimi giorni lungo il percorso naturalistico Del Conca e nei percorsi ciclopedonali dell’entroterra. A queste si si aggiunge la colonnina per la sola manutenzione donata dall’associazione Valle del Conca MTB e Nordic Walking e già installata nei pressi di Portoverde.

“Se vogliamo che i nostri cittadini, così come i nostri turisti, prediligano sempre di più una mobilità dolce, rispettosa dell’ambiente, che ha benefici anche sulla salute, dobbiamo creare le condizioni necessarie affinché possano scegliere la bicicletta agli spostamenti in auto –commenta il sindaco di Misano Adriatico Fabrizio Piccioni -. Queste colonnine vanno ad arricchire l’offerta di Misano in questo campo, ponendoci ancora una volta all’avanguardia. È significativo il fatto che la prima colonnina installata sia subito diventata oggetto di attenzione di turisti e ciclisti che, nel weekend, hanno scattato numerose foto, inviandole ad amici e amministratori dei rispettivi comuni di residenza”.