Ripartono oggi i collegamenti di linea tra Titano e capoluogo riviera di Romagna. Al via 6 corse al giorno di andata e ritorno.

Il claim che accompagna la ripartenza è “Covid-19 fermiamolo insieme”. Ossimoro evidente per un servizio di trasporto che riprende oggi le sue corse quotidiane, ma comunica con chiarezza attenzione e collaborazione richiesta a ogni passeggero.

Infatti, i mezzi della Fratelli Benedettini Spa e Bonelli Bus adottano pienamente indicazioni e prescrizioni, stabilite per il trasporto pubblico dalle autorità sammarinesi e italiane. Ogni viaggiatore deve indossare sempre la mascherina e rispettare la distanza di 1 metro di distanza dalle altre persone già nell’attesa alle 10 fermate del collegamento. Mantenerla nella salita e discesa dai mezzi e sedersi esclusivamente nei posti indicati dalla segnaletica di bordo. Ogni bus ha capienza ridotta del 50%.

La Fratelli Benedettini offre anche ulteriori servizi di cortesia ai passeggeri grazie alla collaborazione con Marlù Gioielli con il suo nuovo marchio TimeToBe Careful. Linea di prodotti nata per rispondere alle nuove esigenze di sicurezza e prevenzione sanitaria. Inoltre, per chi non è dotato di mascherine protettive, condizione necessaria e ineludibile per usufruire del servizio bus, è prevista la possibilità di acquistarla a bordo dei mezzi.

“Finalmente si riparte e lo facciamo in modo nuovo e adeguato a quanto è avvenuto e sta avvenendo da febbraio. Fondamentale sarà la collaborazione di ogni passeggero – spiega Roberto Benedettini, amministratore di Benedettini Spa – Ad ogni fermata e su tutti i bus ci sono info-grafiche che indicano quali comportamenti adottare e mantenere. Consigliamo di acquistare prima della corsa i biglietti. Abbiamo anche scelto di aggiungere ulteriori servizi avvalendoci della collaborazione con Marlú TimeToBeCarful. Ma abbiamo bisogno dell’aiuto di chi sale a bordo. Da domani sperimentiamo un nuovo modo di viaggiare. Farlo con successo è obiettivo delle nostre aziende e allo stesso tempo un esercizio di responsabilità collettiva, che riguarda ognuno di noi”.