Sequestrati oltre 4mila oggetti per un valore di 16mila euro

La Polizia di Stato di Bellaria assieme agli agenti della Polizia Locale ha effettuato un servizio straordinario di prevenzione e repressione all’abusivismo commerciale e nella mattinata del 27 agosto ha identificato 18 persone, prevalentemente di origine bengalese, sequestrato 4000 articoli di bigiotteria, 20 abiti da donna, 100 articoli di elettronica, 50 accessori donna, 20 ombrelli, 30 aquiloni.

Sono state sottoposte a sequestro penale circa 50 borse tutte riportanti marchio contraffatto lasciate incustodite sulla spiaggia da una persona di colore che alla vista degli agenti si è dato alla fuga in mezzo ai turisti per un valore della merce di circa €16.000.