Installate le tre capriate della torre scenica

Una dopo l’altra sono state installate questa mattina le ultime tre capriate di copertura del Teatro Galli. Tre strutture in legno lamellare lunghe 23 metri ciascuna, alte 8 e del peso di 15 tonnellate, che le maestranze della ditta esecutrice, la CMB di Carpi, hanno montato sulla sommità del tetto servendosi di una gru da 500 tonnellate.

Una installazione con cui si possono considerare terminati i lavori strutturali inerenti tutto il teatro. Mentre la prima parte del corpo della sala è già completa con tanto di manto di copertura nel giro di un mese sarà completato anche il manto di copertura della torre scenica.

Dopo quelle del corpo sala nel mese di novembre è previsto il completamento delle murature perimetrali faccia a vista del corpo della torre scenica, così che l’intera struttura del teatro polettiano apparirà ultimata nella sua interezza.