Salone internazionale di pasticceria, iniziative per la Giornata della Memoria, teatro, mostre e tanto altro

Ecco il calendario eventi con tutte le attività a Rimini fino al 29 gennaio.

 

Buon compleanno Federico!

venerdì 20 gennaio 2017

Biblioteca Gambalunga e Cineteca Comunale, via Gambalunga 27, Rimini centro storico

Doppio appuntamento per celebrare il compleanno di Federico Fellini con la Presentazione del libro e proiezione del film-documentario di Andrea De Carlo in omaggio a Federico Fellini.

Alle ore 17,30 nelle Sale Antiche della Biblioteca Andrea De Carlo presenterà “L’imperfetta meraviglia” (Giunti), il suo nuovo romanzo che alterna il ritmo del rock, la leggerezza della commedia brillante, e la profondità del tempo che tutto cambia e modifica.

A seguire, alle ore 21 in Cineteca, sarà proiettato “Le facce di Fellini” film-documentario realizzato da De Carlo nel 1983 sul set del film “E la nave va”.

Ore 17.30 presentazione del libro; ore 21 proiezione del film-documentario

Info:  0541 704302 – 704496

 

SIGEP e AB Tech a Rimini Fiera

21 – 25 gennaio 2017

Rimini Fiera, via Emilia, 155

Salone Internazionale di gelateria, pasticceria e panificazione artigianale abbinata al mondo del caffè.
Giunta alla 38° edizione, Sigep conferma la sua leadership internazionale come fiera dedicata esclusivamente a operatori professionali di tutto il mondo, nei settori della gelateria, pasticceria artigianale, panificazione abbinati al mondo del caffè.

In rassegna ci sono tutte le novità per quanto riguarda materie prime e ingredienti, impianti e attrezzature, arredamento e servizi.  Sezioni tematiche, concorsi internazionali e campionati, dimostrazioni, corsi e seminari di aggiornamento, esposizioni, concorrono a farne un unico grande evento.

Tra i grandi eventi attesi nell’edizione 2017, sono da segnalare la Coppa del Mondo della Gelateria, i Pastry Events con le rispettive arene dedicate alle performance dei grandi Maestri internazionali e Pastry & Culture…e ancora, il Campionato Italiano baristi, Barista & Farmer, Bakery events e tanti altri.

In contemporanea si svolge AB Tech, il 5° Salone internazionale delle tecnologie e prodotti per la panificazione, pasticceria e dolciario.

Le giornate di Rimini Fiera diventano un’opportunità di rappresentazione completa delle filiere del gelato e del dolciario artigianale e una piattaforma per gli operatori internazionali del settore.

Orario: dal 21 al 24 gennaio: 9.30 – 18; 25 gennaio: 9.30 – 15; dalle 15 alle 17 SOLO con ticket on line o con altri badge contenenti codici a barre.

Tariffa d’ingresso: € 55 per chi non ha biglietto invito o riduzione; on line € 49.
Info: www.sigep.it

 

Eventi per il Giorno della memoria
Nebbia in agosto – Prima visione in Cineteca per il Giorno della memoria

sabato 21, domenica 22, mercoledì 25 e venerdì 27 gennaio 2017

Cineteca Comunale, via Gambalunga 26 – Rimini centro storico

Il film drammatico di Kai Wessel (2016) tratto da una storia vera. Racconta la storia di un ragazzino jenisch realmente vissuto e che ha affrontato la degenza nell’ospedale psichiatrico di Kaufbeuren pur non soffrendo di alcuna disabilità fisica o mentale.

Il film parla soprattutto di responsabilità individuale, di scelte autonome, dell’opportunità di non rispondere sempre e comunque “sissignore” (che in tedesco è il terrificante ‘jawhol!’) davanti agli ordini, anche quelli più insensati.

Ore 21; domenica anche alle ore 16.30   Ingresso: € 7; ridotto € 5 (mercoledì € 5 per tutti).   Info: 0541.704494 – 704496

Film in Cineteca: Una volta nella vita

giovedì 26 gennaio 2017

Cineteca Comunale, via Gambalunga, 27 – Rimini centro storico

Il film di Marie-Castille Mention-Schaar (Francia 2016) è ispirato a una storia vera.

Liceo Léon Blum di Créteil, città nella banlieue sud-est di Parigi: una scuola che è un incrocio esplosivo di etnie, confessioni religiose e conflitti sociali. Una professoressa, Anne Gueguen, propone alla sua classe più problematica un progetto comune: partecipare a un concorso nazionale di storia dedicato alla Resistenza e alla Deportazione. Un incontro, quello con la memoria della Shoah, che cambierà per sempre la vita degli studenti.

Introduzione alla visione a cura di Elisa Gardini, Istituto per la Storia della Resistenza e dell’Italia contemporanea di Rimini, e da Daniele Susini, Storia per tutti.

Ore 21    Ingresso gratuito    Info: 0541 704302; 0541 704498 (cinema)

Multiplex Le Befane: Il viaggio di Fanny
giovedì 26 e venerdì 27 gennaio 2017
Multiplex Le Befane, via Caduti di Nassiriya, 22 – Rimini
Basato su una storia vera, il film racconta la vicenda di Fanny, una ragazzina ebrea di tredici anni che nel 1943, durante l’occupazione della Francia da parte dei tedeschi, viene mandata insieme alle sorelline in una colonia in montagna. Lì conosce altri coetanei e con loro scappa nel tentativo di raggiungere il confine svizzero per salvarsi.
Ingresso a pagamento    Info: www.giomettirealestatecinema.it/cinema/eventi

Cerimonia commemorativa

venerdì 27 gennaio 2017

Parco ‘Ai Caduti nei Lager 1943-1945’, via Madrid – Rimini Miramare

Il Giorno della Memoria è celebrato ogni anno il 27 gennaio, data in ricordo dell’abbattimento dei cancelli del campo di sterminio nazista di Auschwitz-Birkenau.

La Cerimonia commemorativa si svolge presso il monumento dedicato alle vittime dei lager nazisti e di tutte le prigionie, alla presenza delle autorità civili e militari, dei rappresentanti delle associazioni combattentistiche e d’arma e di una rappresentanza di studenti delle scuole di Rimini.

Il Comune di Rimini è da molti anni impegnato sul tema della memoria e, oltre la cerimonia commemorativa, sono proposte delle iniziative e eventi come l’incontro di approfondimento, proiezioni cinematografiche e uno spettacolo teatrale.
Ore 10    Info: 0541 704292; 0541 704203   http://memoria.comune.rimini.it

Conferenza di Georges Bensoussan: Dal popolo di troppo allo Stato di troppo. La Shoah, una memoria vana?

domenica 29 gennaio 2017

Sala del Giudizio, Museo della Città L. Tonini , via Tonini 1 – Rimini centro storico

Amministrazione Comunale di Rimini invita alla conferenza di Georges Bensoussan, storico, responsabile editoriale Mémorial de la Shoah Parigi.

Introduzione a cura di Laura Fontana, responsabile Attività di Educazione alla Memoria e Responsabile Italia Mémorial de la Shoah Parigi

A seguire dibattito coordinato da Maria Rosaria Di Dedda e Loretta Nucci, docenti di scuola secondaria II grado. La conferenza si svolgerà in francese con traduzione simultanea
Ore 17    Ingresso libero fino ad esaurimento posti

Info: 0541.704203; 0541.704292

Spettacolo teatrale al Teatro Novelli: Il terrore nei sogni del Terzo Reich

domenica 29 gennaio 2017

Teatro E. Novelli, via Cappellini 3 – Rimini Marina Centro

Lo spettacolo è ispirato al libro della ricercatrice Charlotte Beradt “Il Terzo Reich dei Sogni”, frutto di un’ampia ricerca sui sogni fatti dai cittadini tedeschi sotto la dittatura hitleriana, tra il 1933 e il 1939. Dalle interviste ai sognatori fate dalla Beradt emerge che queste persone ritenevano di potersi esprimere liberamente solo attraverso il sogno, ma anche in quell’ambito temevano di lasciarsi andare e di venire scoperti. La maggior parte del materiale raccolto mette in evidenza la forza persuasiva della propaganda e il clima di terrore scaturito da un regime del quale era impossibile dubitare.

Ore 21     Ingresso libero    Info: 0541 793811   www.teatroermetenovelli.it

MUSICA, TEATRO, CINEMA, CULTURA, INTRATTENIMENTO per grandi e piccini

Stagione Teatrale Novelli: Ivanov di Anton Čechov
venerdì 20, sabato 21 e domenica 22 gennaio 2017
Teatro E. Novelli, via Cappellini 3 – Rimini Marina Centro
La messa in scena di Filippo Dini di ‘Ivanov’, con la nuova traduzione di Danilo Macrì, sfata la convinzione che la prima delle grandi opere teatrali di Čechov sia un testo noioso.
La performance è la prima delle opere teatrali di Čechov, scritta nel 1887 a 27 anni, e racconta l’ultimo periodo di vita di un uomo che fa i conti con la propria inadeguatezza verso il mondo e la sua perdita di speranza nei confronti della vita. La regia del giovane Filippo Dini, in scena nel ruolo di Ivanov, crea una messinscena di coinvolgente passionalità e trascinante ironia.
Orario: venerdì e sabato alle ore 21; domenica alle 15.30
Ingresso: Platea A € 25 – Platea B € 23 – Galleria € 21   ridotto Platea B e galleria € 20 – Under 29 con CultCard € 15      Info: 0541 793811  www.teatroermetenovelli.it

Civiltà & Natura, un libro e un film. Incontri che disegnano il futuro

venerdì 20 gennaio 2017

Cinema Settebello, via Roma 70 – Rimini

Bioparty, incontro con Alberto Bellini, il film ‘Domani’ e dialogo col pubblico

Alberto Bellini, docente associato di Ingegneria Elettrica all’Università di Bologna presenta il suo libro ‘AMBIENTE, CLIMA e SALUTE’. La sfida dei nostri tempi è definire un percorso socialmente desiderabile per modificare il modello energetico e ambientale. Partendo dalle città: sorgente e strumento dell’inquinamento ambientale.

Seguirà la proiezione del film DOMANI di Cyril Dion e Mélanie Laurent. Un film ottimista e propositivo che guarda al domani con fiducia nelle nuove generazioni.

Il dialogo successivo al film sarà di Alberto Bellini e Luca Fioretti, Presidente dell’Associazione Comuni Virtuosi, insieme all’assessore alla Mobilità, Roberta Frisoni, e all’Ambiente, Anna Montini del Comune di Rimini e le associazioni ambientaliste, coordinato da Manuela Fabbri.

Orario: dalle 20   Ingresso: € 5

Mulino di Amleto Teatro. Rassegna teatrale Odissee: Genitori perfetti

venerdì 20 gennaio 2017

Mulino di Amleto Teatro, via del Castoro 7 – Grotta Rossa di Rimini

con Mara Di Maio e Ettore Nicoletti

In una condizione di vita falsata, chiusa e soffocante, vivono Lorenzo e Giovanna, fratello e sorella, tagliati fuori dal mondo esterno del quale temono ogni incursione. Si sono creati un nido protetto fatto di amore morboso, di relazioni costruite attraverso un miscuglio di giochi infantili. Regia di Henry Paul Miller.

Ore 21.15   Ingresso: € 12 (prenotazione consigliata); ridotte: € 8 – dai 12 ai 18 anni e studenti

Info: 0541 752056   www.mulinodiamletoteatro.com

Rimini incontra Enea Bastianini

sabato 21 gennaio 2017

Sala del Giudizio del Museo ‘L. Tonini’, via Tonini 1 – Rimini centro storico

Il giovanissimo pilota riminese, vice campione mondiale di Moto3 nell’anno appena trascorso, racconterà la sua storia e il suo rapporto con Rimini.

Un’occasione per conoscere da vicino il pilota riminese che si appresta ad affrontare da protagonista il campionato 2017.

A conclusione una targa sarà consegnata al giovane pilota dal Sindaco di Rimini Andrea Gnassi per il lustro che Enea Bastianini sta dando alla Città con la sua attività sportiva.

Ore 12

 

Rassegna d’Essai di Notorius Rimini Cineclub al Cinema Tiberio
21 – 26 e 28 gennaio 2017
Cinema Teatro Tiberio, via San Giuliano 16 – Rimini Borgo San Giuliano
La rassegna di Notorius Cineclub di Rimini prosegue.
In cartellone è il film russo PAROLA DI DIO di Kirill Serebrennikov (21 gennaio), seguito da LA VERITA’ NEGATA (26 e 28 gennaio), un film di Mick Jackson proposto in occasione del Giorno della Memoria.
Ore 21.15  Ingresso: 5,50€; ridotti 4,50 €  Abbonamento intera rassegna 10 film 30 €
 

Manifestazione Nazionale di Danza sportiva – Gran Premio Città di Rimini

domenica 22 gennaio 2017

Rimini, Palasport Flaminio, via Flaminia 28

Al Palasport Flaminio, si svolge la 20° edizione del “Gran Premio Città di Rimini”, una competizione nazionale di Danze Folk, Gara Fruste e Danze Coreografiche.

Al termine di ogni gara avranno luogo le premiazioni. Durante la manifestazione ci saranno spettacoli a sorpresa. L’organizzazione è a cura della Scuola di Ballo “Le Sirene Danzanti” di Mirco Ermeti e Sandra Filippi, 14 volte campioni italiani assoluti e professionisti danze folk.

Orario: ore 11 – 11.30 ritiro numeri; ore 12 inizio competizioni

Ingresso: € 8    Info: 335 5343491 (Sandra) 335 8194200 (Mirco)

 

Junior Cinema al Cinema Tiberio – La domenica delle famiglie
domenica 22 e 29 gennaio 2017
Cinema Teatro Tiberio, via San Giuliano 16 – Rimini San Giuliano
L’iniziativa domenicale dedicata alla famiglia prosegue con tanti film d’animazione per i ragazzi.
Il cartellone di gennaio prosegue con Doctor Strange (22 gennaio) e il film Animali Fantastici e dove trovarli (29 gennaio).
Tutte le proiezioni sono in 2D e i film sono selezionati in collaborazione con l’ACEC Associazione Cattolica Esercenti Cinema www.acec.it

Orario: alle 14,30 e 17   Ingresso: € 5;    € 4 (fino a 12 anni)     Info: 328 2571483

Opera in nearlive dal MET di New York: Romeo e Giulietta di Charles Gounod
martedì 24 gennaio 2017
Cinema Teatro Tiberio, via San Giuliano 16 – Rimini Borgo San Giuliano
Il tenore Vittorio Grigòlo e la soprano Diana Damarau sono di nuovo insieme sul palco nel ruolo di amanti in una delle più classiche opere, lo sfarzoso e procace adattamento shakespeariano di Charles Gounod. La nuova produzione di Bartlett Sher porta in scena un vivace ambiente settecentesco con Gianandrea Noseda che dirige la ricchissima partitura musicale.
Ore 20    Ingresso: € 12; ridotto: € 10    Info: www.cinematiberio.it

Stagione Teatrale Novelli: Crepare di rabbia, probabilmente
mercoledì 25 gennaio 2017
Teatro degli Atti, via Cairoli 42 – Rimini centro storico
Spettacolo di Ilaria Drago con Maurizio Argàn – Teatro della Centena per Tracce D contemporaneo Teatro della Centena, in collaborazione con Resextensa, presenta il monologo scritto da Ilaria Drago e interpretato da Maurizio Argàn diretto da Fabio Biondi.
Una performance che mette in scena i conflitti generazionali.
Ore 21   Ingresso: € 12; ridotte: € 10; Under 29 con CultCard € 8
Info: 0541 793811  www.teatroermetenovelli.it 

Al Centro per le famiglie: Bubusettete!
giovedì 26 gennaio 2017
Centro per le famiglie, Piazzetta dei Servi 1 – Rimini centro storico
Appuntamento il giovedì mattina con l’iniziativa dedicato ai piccolissimi. Al Centro per le famiglie, una stanza si trasforma in un luogo accogliente, allestito su misura per permettere ai piccoli di sperimentare insieme ai propri genitori.
Orario: dalle 10.30 alle 12 Ingresso: gratuito    Info: 0541 793860

Incontro con Tomaso Montanari: Il desiderio dei libri. Tra bibliofilia e pubblica utilità
sabato 28 gennaio 2017
Sala del Giudizio al Museo della Città, via Tonini 1 – Rimini centro storico
Biblioterapia 2016_DESIDERIO dà appuntamento con Tomaso Montanari, storico dell’arte.
Un incontro inserito nel ciclo di conversazioni e letture ad alta voce promosso dalla Biblioteca Gambalunga nel 2016, che per impegni del relatore è stato rimandato all’anno nuovo.
Ore 17    Ingresso libero    Info: 0541 704486 (Biblioteca Gambalunga); 0541 793851 (Museo)

Stagione Teatrale Novelli – Tracce continue: Io Muoio e Tu Mangi
sabato 28 gennaio 2017
Mulino di Amleto Teatro, via del Castoro 7, Grotta Rossa – Rimini
Lo spettacolo di e con Roberto Scappin e Paola Vannoni è il 2° capitolo di ‘Tutto è bene quel che finisce’, ed è presentato all’interno della rassegna teatrale ‘Odissee’ del Mulino d’Amleto Teatro.
‘Io muoio e Tu mangi’ è il rimprovero rivolto alla figlia dal padre morente. Ma è anche un’improbabile viaggio dall’Empireo alla Diaccia, attraverso le gerarchie che posizionano prediletti e reietti, nonostante si predichi che il perdono è assicurato per tutti. Una riflessione affilata e malinconica sulla necessità di sollecitare una pietas collettiva che rinunci alla ferita dell’agonia, assecondando la richiesta di una dolce morte.
Ore 21.15   Ingresso: € 12 – è consigliata la prenotazione; ridotte: € 8 – dai 12 ai 18 anni e studenti
Info: 0541 752056 (Mulino di Amleto)  www.teatroermetenovelli.it

Intra Museum: Se fossi un regista
domenica 29 gennaio 2017
Museo della Città, via Tonini 1 – Rimini centro storico
Quali sono i segreti del mestiere di regista? I bambini potranno scoprirlo partendo dal libro ‘Federico’ di Eva Montanari, dedicato al regista Federico Fellini, e quali sono i luoghi che hanno ispirato Federico nel centro storico di Rimini.
É richiesta la prenotazione e l’iniziativa si svolgerà con un minimo di 10 partecipanti.
Ore 16.30   Costo di partecipazione: € 5; € 15 biglietto famiglia (2 adulti + 2 bambini)
Info e prenotazione: 347 4110474  museodellacittà@atlantide.net

Rimini Ice Village e Presepe di sabbia
fino al 22 gennaio 2017
Rimini, largo Boscovich e spiaggia libera (zona porto)
Ultimi giorni di apertura per il grande villaggio invernale in una cornice suggestiva e caratteristica come la spiaggia di Rimini. Al suo interno, due piste di pattinaggio su ghiaccio al coperto,  una zona spettacoli per giochi, animazione e serate a tema, mercatino artigianale, e un’area dedicata al grande Presepe di Sabbia per vivere l’atmosfera natalizia sul mare d’inverno. 
Domenica 22 a scaldare l’atmosfera ci saranno le esibizioni di ballo della scuola di danza Manu&Co. che dalle 16.00 danzeranno con coreografie uniche.

Alle 16.30 circa si svolgerà l’oramai tradizionale rito di distruzione del Presepe, il “Demolition Day”,  il giorno tanto atteso dai  bambini per demolire le grandi sculture del Presepe 2016:  i bambini potranno finalmente superare la staccionata che metteva in sicurezza l’opera e saltare sulle sculture fino a renderle nuovamente sabbia. A concludere simbolicamente la giornata ci sarà l’ultima estrazione della pesca “Pattina e Vinci” per sapere chi saranno gli ultimi fortunati vincitori della 10° edizione

A seguire aperitivo ghiacciato,  Saluti e un  Arrivederci alla 11° edizione.
Orario: da lunedì a venerdì: 14.30 – 23.30; prefestivi e festivi: 9.30 – 23.30
Ingresso in pista con noleggio pattini: 8 € adulti; 6 € per bambini fino 120 cm (tempo 3 ore); 6€ ingresso pista con pattini propri.
Orario presepe: da lunedì a venerdì: 14.30 – 19; festivi e prefestivi 9.30 – 22;  nei giorni feriali aperto la mattina solo su prenotazione per gruppi e/o scolaresche: 10 – 12,30   Ingresso: € 2 – gratuito per i bambini sotto 120 cm. propri   Info: 331 5224196 – 340 8828212 (village)

MOSTRE

Rimini negli anni 20
Il ‘Decennio Folle’ nelle immagini inedite della collezione Alessandro Catrani

fino al 29 gennaio 2017
Rimini, Foyer del Teatro Galli – Piazza Cavour
Fra la fine della Prima Guerra Mondiale, con l’avvento del fascismo, e la crisi economica del 1929, Rimini ben presto diviene nell’immaginario collettivo “la spiaggia più bella del mondo” e partecipa a pieno titolo a questa grande rivoluzione che è artistica, politica, culturale e di costume. Attorno al suo splendido Kursaal, ai suoi teatri, ai suoi esclusivi circoli cittadini e ai suoi celebri locali notturni, costruisce la propria epopea magica. A Rimini transita tutto il bel mondo internazionale degli anni 20 e nell’effimero itinerario della moda, dell’arte, del ballo, del divertimento e degli sport d’élite, si staglia la favola più spensierata di quell’epoca. In quella stagione la fotografia riminese ci restituisce il fronte elegante e ufficiale della città.
In gennaio sono previste anche una serie di conferenze sul tema.
Orario: 10 – 13 / 16 – 19; chiuso il lunedì non festivo.  Ingresso: libero

Milton Glaser. Il racconto manifesto – La grafica tra visione felice e nuova icona
fino al 29 gennaio 2017
FAR Fabbrica Arte Rimini, pianoterra, Piazza Cavour – Rimini centro storico
Milton Glaser è tra i maggiori grafici dell’età contemporanea, principalmente conosciuto per il celeberrimo logo I Love New York del 1976.
Nel poster del 1966 ha colorato i capelli di Bob Dylan, divenendo un’icona della gioventù anni sessanta e settanta.
Glaser ha anche creato un manifesto per Rimini con una M a bagno nel mare. Le sue opere hanno avuto un enorme impatto sull’illustrazione contemporanea e il design moderno.
Orario: mart. > dom.10-13 e 16-19; chiuso lunedì non festivi  Ingresso libero  Info: 0541.704416-14

Arte, Dissenso, Utopia, Ecologia si manifestano
Poster di artisti della contestazione e del movimento ecologisti dagli anni ’60 ad oggi

fino al 29 gennaio 2017
FAR Fabbrica Arte Rimini, primo piano, Piazza Cavour – Rimini centro storico
Negli anni ’60-’70 emergono nuovi movimenti di liberazione, ecologisti, di genere e nel mondo dell’arte. In mostra manifesti di artisti, della contestazione desiderante e del movimento ecologista dagli anni ’60 a oggi in Europa, negli USA, in Italia nella collezione degli Archivi della Modernità-Venezia.
La mostra, articolata in dieci sezioni tematiche, indaga l’evolversi del contesto storico da quegli anni a oggi.
Orario: da mart. a dom. 10-13 e 16-19; chiuso lunedì non festivi  Ingresso libero   Info: 0541 704416 / 704414

Le piattaforme balneari, storia per immagini degli albori del turismo
a cura dell’architetto Roberto Semprini

fino al 29 gennaio 2017
Museo della Città, via Tonini 1 – Rimini centro storico
E’ una mostra d’immagini che si riferiscono ai primi esempi di turismo balneare – una piccola ma significativa ricerca condotta dall’architetto Roberto Semprini sulla storia di alcune Piattaforme Balneari nel nostro paese e nel Nord Europa. Sono dei progetti di carattere storico nati tra la fine dell’800 e gli inizi del ‘900, fino alle piattaforme di Design dei nostri giorni.
Un focus particolare è dedicato alla Pagoda Cinese, la piattaforma di legno realizzata a Rimini nel 1870, unitamente ad una proposta progettuale volta a un suo recupero.
Orario: da mart. a sab. 9.30-13 e 16-19; chiuso il lunedì non festivo; domenica e festivi 10-19  Info: 0541 793851
 

 

VISITE GUIDATE

Domus in fabula – Visite guidate
Tutto l’anno
Rimini, Museo della Città, via Tonini 1
Dopo duemila anni è possibile ammirare nel centro storico di Rimini il complesso archeologico denominato ‘la domus del chirurgo’. Una piccola Pompei nel cuore della città che ha conquistato fama internazionale per i materiali rinvenuti unici al mondo. Proprio in questo ambiente è stato scoperto un eccezionale corredo chirurgico-farmaceutico, il più ricco mai giunto dall’antichità, ora in mostra nell’adiacente Museo della Città. E poi il palazzo bizantino dalle grandi sale con mosaici policromi e i resti delle strutture abitative e sepolcrali di epoca medievale, fino ai segni dell’età moderna. Sulla Domus romana, al fine di salvaguardarne la conservazione e per permetterne la visita al pubblico, è stata costruita una copertura in vetro e acciaio. Le visite guidate, accompagnati da uno degli assistenti del medico “Eutyches”, permetteranno a grandi e piccoli di scoprire angoli insoliti della Domus e aneddoti delle vita del medico che vi abitava. Inoltre, nelle sale del Museo della Città di Rimini è possibile visitare la riproduzione della taberna medica ed ammirare l’intero strumentario chirurgico.
Una volta all’interno del museo è possibile continuare il percorso museale autonomamente per scoprire le opere della scuola riminese del Trecento e tanti altri tesori d’arte. 
Orario visite guidate: venerdì, sabato e domenica alle ore 16  La visita è compresa nel biglietto d’ingresso. É richiesta la prenotazione.

Orario apertura Museo e Domus: da martedì a sabato: 9.30 – 13 / 16 – 19 domenica e festivi: 10 – 19 bambini fino a 7 anni gratis
L’ingresso al Museo e alla Domus del chirurgo è gratuito il mercoledì e ogni prima domenica del mese

Ingresso: 6 € – incluso ingresso al Museo e alla Domus; bambini gratis fino a 7 anni
Tariffe cumulative: 15 € biglietto famiglia (2 adulti + 2 bambini)
Info e prenotazione:  347 4110474  museodellacittà@atlantide.net

 

Visite guidate a Covignano
Tutti i martedì
Ritrovo presso Piazzale Ruffi (Bar Ilde)
Il colle di Covignano, un luogo dove si intrecciano natura, arte, storia alle porte di Rimini. Una tranquilla passeggiata di circa due ore lungo strade, stradine, sentieri alla scoperta della collina che domina la città, con viste mozzafiato.
L’iniziativa è a offerta libera e su prenotazione.
Orario:  due turni ( a scelta): 9.00 – 14.00   Info: 333 4844496  [email protected]

Visite guidate: Rimini antica, città poetica
Tutti i mercoledì
Arco d’Augusto (punto d’incontro) – Rimini centro storico
Passeggiata nel centro storico ai monumenti della Rimini Romana guidate da filastrocche in rima e pensieri dialettali scritti dalla vostra guida.
L’iniziativa è su prenotazione e a offerta libera.
Orario: tre turni a scelta: 9.30 – 16.45 – 21    Info: 333 4844496  [email protected]

Visite guidate nel centro storico: Rimini Felliniana
Tutti i giovedì

Tempio Malatestiano – Duomo (ritrovo di fronte) – Rimini centro storico

Una passeggiata nel centro storico di Rimini come l’ha conosciuto il grande maestro Federico Fellini – i suoi luoghi, i personaggi, la poesia.
L’iniziativa è su prenotazione e a offerta libera.
Ore 21.00  Info 333 4844496  [email protected]

 

Visite guidate: San Leo, un borgo, un mito scolpito nella viva pietra
Tutti i giovedì
Ritrovo presso il parcheggio del Ponte di Tiberio
I segni dell’uomo (e della natura) impressi nella roccia fin dall’epoca preistorica. Luoghi aspri e affascinanti che hanno visto il passaggio di Dante, San Francesco, Cagliostro. Paesaggi da ammirare in profondità, chiese millenarie, un severo castello, altari sacrificali preistorici dimenticati dal tempo, vicoli e angoli pieni di poesia. San Leo è un paese fatto di pietre appoggiato sulla pietra a cui è totalmente legato il suo destino… è come se galleggiasse su un’enorme zattera rocciosa. Ogni partecipante con mezzo proprio da piazzale Arturo Toscanini fino al parcheggio ‘Quattro venti’ di San Leo, da cui si prosegue a piedi.
Le visite sono su prenotazione e a pagamento.
Orario: due turni a scelta: 8.30 – 14.00  Ingresso: 10 € a persona  Info: 333 4844496

Visite guidate nell’antico Borgo di San Giuliano
Tutti i venerdì
Ritrovo presso il parcheggio del Ponte di Tiberio

Una visita guidata tra stradine dall’atmosfera medievale, murales felliniani, storie di marinai e pescatori, senza dimenticare l’immancabile Ponte di Tiberio, il ponte Romano di 2000 anni.
L’iniziativa è a offerta libera e su prenotazione.
Orario: tre turni a scelta  9.30 – 16.45 – 21.00  Info:333 4844496  [email protected]

 

Visite guidate: Rimini… Amarcord
Tutti i sabati

Ritrovo in piazzale Kennedy di fronte al Bar Nettuno/ American Graffiti – Rimini Marina Centro

Un percorso lungo la pista ciclabile che porterà a visitare l’Anfiteatro Romano, il Tempio Malatestiano, la Piazza Tre Martiri, l’Arco d’Augusto per poi tornare verso il mare. Durante il percorso racconti di vita vera, poesie dialettali, foto d’epoca e l’immancabile Federico Fellini.
Le visite sono su prenotazione e ad offerta libera.
Ore 21.00    Info: 333 4844496    [email protected]

 

Il calendario degli eventi può subire variazioni, per conferme è possibile contattare i numeri di telefono dei vari organizzatori indicati per ciascun evento o gli uffici di informazione turistica tel. 0541 53399