Rintracciato insospettabile 35enne

RIMINI – Ha conquistato la fiducia di una minorenne fino a raccogliere confidenze segrete. Poi ha cominciato a ricattarla, chiedendole foto sexy. La ragazzina, che studia in un liceo riminese, ha pensato di tentare il suicidio, ma alla fine come riporta la stampa locale, ha raccontato tutto. La polizia di Rimini e gli agenti della Postale hanno rintracciato un 35enne, senza precedenti, che grazie a una serie di profili Facebook finti, aveva attirato la ragazzina. Nel suo pc sono state trovate diverse foto di minorenni. E’ stato denunciato per detenzione di materiale pedopornografico, ma non si esclude che possano per lui essere ipotizzati altri capi di imputazione.