Vintage e oggettistica al Pala De André di Ravenna il 27 novembre

Un cappotto vintage? Giocattoli d’occasione per bambini? Uno specchio a cui dare nuova vita?

Torna l’attesissimo Mercato dell’Usato “La Pulce nel Baule” con finalità di recupero, riciclo e riuso, ormai un appuntamento fisso per tanti ravennati. La nuova edizione si terrà il 27 novembre 2016, come sempre nel piazzale del Pala de André a Ravenna: apertura al pubblico dalle 8.00 alle 19.00, ingresso ai visitatori gratuito.

Dall’hobbistica al collezionismo, passando per gli oggetti più svariati: al Mercatino della Pulce si trova in vendita davvero di tutto. Vinili e cd introvabili per gli amanti della musica; giochi d’epoca per i più curiosi; riviste e libri per i collezionisti; sneakers particolari e abiti per bambini per chi vuole rifarsi l’armadio spendendo poco; biciclette e racchette da tennis per gli sportivi; manufatti e attrezzi per gli artigiani, accessori di ogni sorta, quadri e tanto altro: tutti possono trovare la loro grande occasione tra le bancarelle al Pala De André, e tutti i venditori hanno così la possibilità di liberarsi degli oggetti inutilizzati stivati in cantina e mansarda.

 

Continua inoltre “Facce da Baule”, il primo divertente “non-concorso fotografico” dedicato agli espositori e ai visitatori. Chiunque può scattare foto durante “La Pulce nel Baule” e caricarle nell’apposita area del sito www.lapulcenebaule.it (fino a 5 immagini, max. 2,5 Mb). Lo scatto più simpatico, bello o interessante verrà premiato con una piazzola gratuita per l’edizione successiva, o in alternativa un libro di pregio.

 

Le prossime date de “La Pulce nel Baule” sarà il 10 dicembre.