Al via la quinta edizione del progetto di sostegno alle famiglie in difficoltà

RIMINI – Come per lo scorso anno, anche per il 2016/17 l’amministrazione comunale mette a disposizione risorse per favorire la pratica sportiva tra le nuove generazioni. In realtà si tratta della quinta edizione del progetto battezzato “Borsa di sport”.

 

Cinquanta mila euro, questo il fondo complessivo stanziato dal Comune di Rimini per aiutare le famiglie che versano in una situazione economica critica affinché possano garantire ai propri figli la possibilità di praticare con continuità una disciplina sportiva.

Riproposto perchè funziona: lo scorso anno sono stati 251 i bambini che hanno potuto praticare sport grazie al contributo messo a disposizione e che ha coperto, talvolta parzialmente qualche altra integralmente, il costo che le famiglie hanno affrontato per consentire ai propri ragazzi di praticare un’attività sportiva.

 

La cifra messa a disposizione dal Comune sarà suddivisa per le domande che verranno presentate in base ad una graduatoria e arriveranno a coprire un massimo di 250 euro ciascuno a ragazzo. Possono presentare domanda di ammissione al contributo le persone che appartengano ad un nucleo familiare che abbia I.S.E.E.  non superiore a 18.000 euro.

 

Il contributo è destinato al rimborso del costo per lo svolgimento di una pratica sportiva continuativa di almeno 120 giorni consecutivi (90 giorni per le attività organizzate in corsi) di un minore nato tra il 1 gennaio 2000 e il 31 dicembre 2010 e residente nel Comune di Rimini. Si potrà presentare la richiesta per un solo minore (per i nuclei familiari aventi fino a tre figli a carico) o per due minori (per i nuclei familiari aventi 4 o più figli a carico). 

 

COME FARE?

Per partecipare, gli interessati dovranno far pervenire la domanda di ammissione presentandola agli uffici Sport e Servizi Amministrativi (Palazzo ex Aquila d’Oro, entrata da piazza Cavour n. 27), oppure via fax o email ([email protected]) o a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno, entro e non oltre il 30 dicembre 2016. La domanda di ammissione potrà essere redatta su apposito modulo scaricabile sul sito www.comune.rimini.it/sport alla voce PROGETTI 2016 o disponibile negli uffici Sport e U.R.P. del Comune.

Tutte le informazioni, i criteri di ammissione delle domande e i criteri di assegnazione dei benefici economici sono indicati nel bando di selezione di pubblicato sul sito. Per informazioni 0541.704459.