A Milano e Rimini le fiamme gialle continuano nell’operazione di smantellamento della rete

RIMINI – L’operazione “Cento per Cento” di cui vi abbiamo dato nota ieri, non è chiusa e la Guardia di Finanza è ora sulle tracce di altre 3 persone, tutte di origine albanese che sarebbero coinvolti nella rete del traffico di stupefacenti.

 

Continuando ad indagare sulla “rotta della droga”, gestita da G.H, 54enne residente a Rimini, le fiamme gialle hanno sequestrato ieri un altro chilogrammo di marijuana, questa volta a Milano. Nell’appartamento perquisito sono stati trovati anche più di 5 mila euro in contanti e 400 grammi di cocaina.

 

Il filone riminese dell’indagine non si è tuttavia esaurito: in città, infatti, le forze dell’ordine hanno fatto irruzione nella casa del braccio destro del 54enne che si trovava a capo dell’organizzazione, rinvenendo altri 20 grammi di cocaina. Tutto il materiale raccolto sarà preso in carico dalla Procura della Repubblica di Bologna.