Touroperator

22 maggio 2019 - Rimini, Arte
Il progetto di un artista forlivese presto a San Marino

La prossima tappa del progetto sarà nei musei di San Marino, dopo essere stato ospitato in 11 città italiane e aver coinvolto i Musei San Domenico di Forlì, il Museo del Mare di Palermo, Stazione Marittima Zaha Adid, Salerno, il Comune di Imola. Si tratta di Touroperator, una mostra di arte contemporanea, con opere costruite utilizzando gli scafi recuperati nel cimitero delle barche di Lampedusa, dall’artista Massimo Sansavini. Il progetto ha ottenuto il patrocinio di Amnesty International per l’alto valore simbolico ed etico delle tematiche proposte: le opere, ricavate dai relitti delle barche naufragate, assono diventate una denuncia sociale contro la perdita di vite in mare. Una mostra itinerante per riflettere su una condizione di emergenza che attanaglia il nostro tempo.

Condividi contenuti