multa

17 marzo 2017 - Rimini, Cronaca
La sanzione elevata ieri sera dalla Polizia Municipale di Rimini

E' un italiano di 32 anni il primo cliente di una prostituta bulgara a cui la Polizia municipale di Rimini ha contestato una sanzione di 10.000 per atti osceni in luogo pubblico, un reato che, ora depenalizzato a sanzione amministrativa pecuniaria, prevede sanzioni da 5000 a 10.000 euro con pagamento in misura ridotta per 10.000 euro.

3 ottobre 2016 - San Marino

Multata una donna per occupazione di suolo pubblico.

 

Condividi contenuti