23 luglio 2019 - Rimini, Cronaca

La Banda di Mondaino in concerto

Prosegue la rassegna concertistica organizzata dalla Filarmonica Città di Rimini

Prosegue la rassegna concertistica organizzata dalla Filarmonica Città di Rimini. Sabato 27 luglio 2019 all'Arena spettacoli di Piazza Francesca da Rimini (a fianco di Castel Sismondo, Rimini, centro storico) ore 21.15, ingresso libero, si esibisce la banda di Mondaino.

Nato verso la metà dell'Ottocento, il Corpo Bandistico di Mondaino (RN) ha conservato nel tempo la tradizione musicale degli anziani, trasmettendo ai giovani l'amore per una forma di divertimento e di spettacolo che è fonte di arricchimento personale e di educazione permanente. Formato da appassionati e generosi suonatori, è stato vivaio di numerosi allievi di Conservatorio che hanno raggiunto ottimi livelli professionali in orchestre di prestigio. La Banda di Mondaino, diretta dal m° Marco Tasini, si rivolge ad un pubblico che ama ricollegarsi alla genuina tradizione del passato prestando, nel contempo, attenzione ai fenomeni musicali moderni con l'intenzione di essere strumento di una sana e positiva opera di promozione culturale.

Il repertorio spazia dalle musiche tradizionali per banda a brani moderni di colonne sonore e canzonette italiane e straniere. Nel 150° anniversario dell'Unita' d'Italia, il Corpo Bandistico di Mondaino ha ottenuto dal Ministero Beni Ambientali e Culturali l’attestato di banda di interesse nazionale. La grande passione per la musica di docenti ed allievi dei Corsi d'Orientamento Musicale ha portato, recentemente, alla nascita di una giovane formazione, la "MYO" ("Mondaino Young Orchestra"), che ha riscosso successi di notevole rilievo: per due anni consecutivi 1° premio, "Delfino d'argento", al Festival Internazionale della Musica Scolastica (GEF), tenutosi presso il Teatro "Ariston" di Sanremo nel 2013 e 2014.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.