1 febbraio 2019 - Rimini, Cronaca

Marineria e pesca: il Comune di Rimini incontra la Cooperativa Lavoratori del Mare

L'Amministrazione vuole procedere nella direzione della realizzazione del Centro servizi per la Pesca (o Mercato Ittico)

Si è svolto giovedì mattina l’incontro fra Amministrazione comunale, rappresentata dall’Assessore Montini e dall’Assessore Frisoni, e la Cooperativa Lavoratori del Mare, rappresentata dal Presidente Giancarlo Cevoli e dal Direttore Massimo Pesaresi, in merito ad alcune iniziative riguardanti la marineria di Rimini e la realizzazione del Centro servizi per la Pesca in area sinistra del Porto canale, prossima ai cantieri navali e di proprietà del Comune di Rimini.

Gli Assessori Frisoni e Montini hanno ribadito la piena volontà di tutta l’Amministrazione di procedere nella direzione della realizzazione del Centro servizi per la Pesca (o Mercato Ittico), in cui prevedere diverse funzioni di supporto alla marineria locale oltre a quelle di vendita all’ingrosso del pescato, sulla base di un partenariato pubblico e privato.

Nell’ultimo anno sono stati numerosi gli incontri con la finalità di ottenere un cofinanziamento pubblico al progetto, già agli atti del Comune, fra rappresentanti e tecnici dell’Amministrazione sia con l’Assessorato Agricoltura e Pesca della Regione Emilia Romagna sia con la Direzione Pesca del Ministero delle Politiche Agricole e forestali e alcuni passi sono stati compiuti nella direzione di far considerare il progetto del Centro Servizi per la pesca di Rimini come un progetto pilota di interesse nazionale. Questa attività di ricerca e reperimento finanziamenti continuerà nelle prossime settimane e nei prossimi mesi, anche attraverso incontri con i Ministeri competenti.

Amministrazione e Cooperativa lavoratori del Mare torneranno a fare il punto a metà del mese di febbraio, anche con l'obiettivo di dipanare alcune questioni tecniche legate al progetto, ai suoi finanziamenti e diverse altre iniziative, comunque di supporto al prezioso lavoro della Marineria locale.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.