14 dicembre 2018 - Rimini, Agenda, Eventi

Arte della tavola e chicche di bon ton a Castel Sismondo

Con il maestro di buone maniere Stefano Agnoloni

Solo apparentemente è un semplice gesto, in verità l’arte di apparecchiare la tavola è un’attitudine che è possibile imparare: per questo Giardini d’Autore, fedele alla sua filosofia che esprime un modo di vivere slow rispettoso dei tempi della natura dando valore ai piccoli momenti del quotidiano, invita a partecipare appassionati e curiosi al primo workshop riminese sull’arte del ricevere con stile.

Sabato 15 dicembre nella splendida cornice di Castel Sismondo, in occasione della prima edizione di “Natale al Castello”, il maestro di stile ed esperto di lifestyle Stefano Agnoloni, volto noto anche del piccolo schermo, dalle ore 15 alle 17 condurrà un incontro sulle regole del galateo e i segreti del ricevere con la dimostrazione di due mise en place: una informale e l’altra pensata invece per le grandi occasioni.
Sarà un pomeriggio di grande intrattenimento a tu per tu con l’esperto tra la teoria e la pratica dell’arte della tavola e la convivialità dalle preparazioni in punta di forchetta di pranzi informali o cene di gala. 
L'evento è organizzato in collaborazione con Succi Creazioni d’Interni.
Incontro gratuito solo su prenotazione. Per motivi organizzativi i posti saranno limitati. Per informazioni e iscrizioni: Giardini d’Autore, Cristiana mail: agostinicristiana@gmail.com

L'evento rientra nel cartellone 'Rimini, il Capodanno più lungo del mondo'

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.