8 novembre 2018 - Rimini, Eventi

A novembre poker di eventi al Quartopiano

Dal Barolo allo Champagne, dall’anteprima di Natale fino al vino biodinamico

Dal Barolo allo Champagne, dal profumo del Natale al vino biodinamico. Poker di eventi al Quartopiano Suite Restaurant a Rimini nel mesedi novembre, quattro serate per conoscere da vicino il meglio del nettare di Bacco nazionale e internazionale, e per un viaggio nei sapori all’insegna della tipicità unita alla ricerca del buongusto.

 

Si parte mercoledì 14 novembre alle ore 20.00 con una serata per “Conoscere il Barolo”. Condotta da uno dei massimi esperti, il wine writer Francesco Falcone, propone in degustazione 14 delle principali etichette che hanno reso celebri le Langhe in tutto il mondo.

Da un’eccellenza all’altra, martedì 20 novembre (ore 20.00) serata dedicata a una delle storiche firme dello Champagne: Cristal. Al centro della degustazione 4 annate (2006-2009), accompagnate da altre grandi cuvée presentate alla cieca. A condurre la serata ancora il wine writer Francesco Falcone.

 

Mercoledì 21 novembre lo chef Silver Succi propone un viaggio gastronomico dal profumo natalizio con “Preview Christmas Night”. Un’esperienza sensoriale allietata da una esclusiva anteprima nazionale: la presentazione del panettone del Maestro pasticcere Roberto Rinaldini.

Il carnet novembrino di eventi si chiude mercoledì 28 con “MaraMia! al Quarto”: i vini di Tenuta biodinamica Mara di San Clemente accompagnano un menu appositamente studiato per la serata da parte di Silver Succi.

Info: 0541 393238 • info@quartopianoristorante.com

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.