8 gennaio 2018 - Rimini, Turismo

Parte da Utrecht, Vienna e Stoccarda la promozione turistica 2018 dell’Emilia Romagna

In gennaio tre importanti appuntamenti fieristici in programma in Olanda, Austria e Germania

Olanda, Austria, Germania: parte da questi paesi, in gennaio, la promozione turistica 2018 dell’Emilia Romagna in Europa.

Con il coordinamento di Apt Servizi Emilia Romagna, 18 operatori turistici regionali, che parteciperanno a una o più manifestazioni, saranno presenti alle rassegne fieristiche “Vakatiebeurs” di Utrecht (9-14 gennaio), “Ferien-Messe” di Vienna (11-14 gennaio) e CMT di Stoccarda (13-21 gennaio). L’iniziativa promozionale è realizzata nell’ambito dei Fondi europei 2014-2020 della Regione Emilia-Romagna – Por Fesr.

“Vakantibeurs” Utrecht e “Ferien-Messe” Vienna sono considerate le principali fiere turistiche olandesi e austriache, mentre “CMT” Stoccarda è, in Germania, la più importante, e visitata, rassegna del tempo libero e delle vacanze "plein air".

Nello stand Emilia Romagna allestito in tutti e tre gli appuntamenti fieristici, gli operatori presenti (10 a Utrecht, 5 a Vienna e 14 a Stoccarda) disporranno di postazioni personalizzate per incontrare tour operator ed agenzie di viaggio. Nello spazio sono previste anche degustazioni giornaliere a base di prodotti enogastronomici di eccellenza: dalla Piadina Romagnola al Prosciutto di Parma e altri salumi emiliani, dal Parmigiano Reggiano, passando per le eccellenze enologiche regionali.

Tradizionali mercati turistici di riferimento nel Centro Europa per l’Emilia Romagna, da Paesi Bassi, Austria e Germania nel 2017 si sono registrati positivi risultati in termini di arrivi e presenze. Da gennaio a ottobre, in base ai dati del Servizio Statistica della Regione Emilia Romagna, gli arrivi da Paesi Bassi, Austria e Germania sono aumentati rispettivamente del +2%, +1,2% e +7% mentre le presenze hanno registrato rispettivamente un incremento del +3.1%, +0.7% e + 7%.

“Il 2017 è il punto di partenza - dichiara l’Assessore al Turismo dell’Emilia Romagna Andrea Corsini -. Ripartiamo, insieme, da qui. Per vincere nuove sfide, raggiungendo nuovi traguardi, è strategico l’ulteriore aumento dei flussi internazionali e, le grandi vetrine europee, sono opportunità preziose per la promozione dei prodotti turistici tematici delle Destinazioni Turistiche».

Questi i 18 operatori che interverranno alle rassegne fieristiche di Utrecht, Vienna e Stoccarda.

Dal Ravennate: “Camping & Natura Villages”-Ravenna; “Consorzio Batani Select Travel”-Cervia. Dal Ferrarese: “Camping Mare e Pineta”-Lido di Spina, “I Tre Moschettieri Camping Village”-Lido di Pomposa, “Po Delta Tourism by Consorzio Navi del Delta”-Comacchio, “Tomasi Tourism”-Comacchio, “Visitcomacchio-Po Delta Park Riviera”-Comacchio, “Consorzio Visit Ferrara”, “Park Gallanti Villaggio Turistico”-Lido di Pomposa.

Dal Forlivese: “Camping Village Rubicone”-Savignano Mare, “Cesenatico Camping Village”, “Club del Sole Camping Villages”-Forlì, “Family Club Hotel-Gatteo Mare Village”, “Cesenatico Bellavita-Gruppo Girohotels”, “Grand Hotel Terme della Fratta”. Dal Riminese: “Welcome System”-Rimini. Dal Bolognese: “Vivara Viaggi”-Funo di Argelato. Dalla Repubblica di San Marino: “Prima Tour”.

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.