9 novembre 2017 - Rimini, Agenda, Spettacoli

"Gli Asteroidi": debutto riminese del film di Germano Maccioni presentato a Locarno

Saranno presenti in sala il regista e il produttore Ivan Olgiati

Arrivato nelle sale italiane mercoledì 1 novembre, Gli Asteroidi (Italia/2017, 91'), primo lungometraggio narrativo del regista bolognese Germano Maccioni, unico film italiano a partecipare all'ultimo Festival Internazionale di Locarno, verrà proiettato in anteprima a Rimini al Cinema Settebello (via Roma 70) lunedì 13 novembre alle ore 21.00. Saranno presenti in sala il regista e il produttore Ivan Olgiati, che introdurranno il film e saranno disponibili per incontrare il pubblico dopo la proiezione.

 

Concepito, prodotto e realizzato interamente a Bologna e nella sua provincia, un territorio che diventa autentico protagonista della pellicola, il film si inscrive nel genere attualissimo del coming-of-age, un romanzo di formazione innestato su una trama vivace di azione. Protagonisti di questa favola avventurosa calata nella contemporaneità sono tre ragazzi neppure ventenni, Pietro, Ivan e Cosmic, legati da amicizia profonda, che gravitano attorno alla provincia industriale della Pianura Padana, un’area un tempo prospera e ora profondamente segnata dalla crisi economica. Sullo sfondo una serie di furti nelle chiese, compiuti dall’inafferrabile “banda dei candelabri”, e l’incombere di un grande asteroide, monitorato dalla stazione astronomica della zona perché in procinto di passare molto vicino alla Terra. Un amico di Pietro, fissato con la filosofia e le questioni astronomiche, è così convinto che l’asteroide precipiterà sul pianeta, annientando l’umanità. Con la fine del mondo sempre più vicina, Ivan convince Pietro a partecipare a un furto, con conseguenze drammatiche.

Costo biglietto: intero 5€.

 

Prodotto da Articolture Ocean Productions con RAI Cinema, e distribuito da Istituto Luce-Cinecittà, il film segna l’esordio al lungometraggio fiction di Maccioni, regista classe 1978, reduce da importanti esperienze di cortometraggi e documentari, tra cui il recente ‘Fedele alla Linea’ dedicato alla vita di Giovanni Lindo Ferretti, piccolo caso di pubblico e tenuta nelle sale. Scritto dal regista insieme a Giovanni Galavotti, Gli Asteroidi porta per la prima volta sullo schermo un cast affiatato di giovani attori non-professionisti: Riccardo Frascari (nel ruolo di Pietro), Nicolas Balotti (Ivan) e Alessandro Tarabelloni (Cosmic), affiancati in ruoli chiave dal talento di Pippo Delbono e Chiara Caselli. Un film che si avvale nel comparto tecnico di una evocativa colonna sonora che unisce la composizione originale di Lorenzo Esposito Fornasari a brani della cult band Lo Stato Sociale.

 

 

N

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.