2 dicembre 2016 - Rimini, Cronaca, Brevi

Violenza, presa in carico dal servizio tutela minori la bimba di sei anni

Vicesindaco Lisi: "Episodio di una gravità inaudita"

In merito all'episodio di violenza su una monore, il vicesindaco Gloria Lisi ha rilasciato una dichiarazione.

“E’ stata immediatamente presa in carico dal servizio tutela minori la bimba di sei anni che sarebbe stata oggetto di violenza sessuale da parte di un uomo arrestato ieri dalla Polizia di Stato di Rimini. Al momento la bambina è seguita da una psicologa e una assistente sociale, che le faranno da supporto in questa difficilissima e delicata fase. Siamo ovviamente sconcertati da un episodio di una gravità inaudita e che, nonostante presenti ancora aspetti da chiarire, è emersa in queste ore in tutta la sua drammaticità. Per questo motivo ringrazio a nome dell’Amministrazione la Polizia di Stato per l’intervento immediato e per aver proceduto celermente all’arresto del sospettato e confermo inoltre che il Comune seguirà passo a passo la bambina nel suo percorso di ripresa da questo terribile trauma”.

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.