15 marzo 2017 - Riccione, Agenda, Sport

Gran Fondo "Città di Riccione", ultimi giorni per le iscrizioni scontate

L'appuntamento con la kermesse ciclistica è per il 9 aprile

Tutti quanti pensano a Riccione come alla patria del relax e del divertimento per tutti i tipi di turisti. Nella cittadina romagnola ce n’è infatti per tutti i gusti: per chi vuole restarsene ad arrostire al sole come per chi cerca divertimento per tutta la famiglia, dagli scivoli dell’Aquafan ai fantastici delfini di Oltremare, per non parlare poi della vita notturna della Riviera Romagnola, che trova in Riccione la propria capitale indiscussa. Ma ancora prima di entrare in discoteca, l’appuntamento è per tutti in viale Ceccarini, per una passeggiata tra aperitivi e boutique, all’insegna, insomma, della ‘bella vita’.

Un rapporto privilegiato, però, questa località turistica conosciuta a livello internazionale ce l’ha soprattutto con i ciclisti, che accorrono dai più lontani Paesi per godersi oltre alle spiagge anche i famosi saliscendi delle colline circostanti: ogni anno, da quasi un ventennio, questo rapporto speciale viene celebrato con la Gran Fondo Città di Riccione, giunta quest’anno alla 19esima edizione.

L’appuntamento con l’ormai classica kermesse ciclistica organizzata dal sempre pronto ASD EuroBike di Valeriano Pesaresi è dunque fissato per il 9 aprile: centinaia e centinaia di cicloamatori hanno del resto già segnato sul calendario questa data, con il tacito accordo di compagne, mogli e soprattutto dei figli. Proprio così: la granfondo di Riccione è infatti pensata per essere un evento per tutta la famiglia, e per rendere possibile questo desiderio nell’organizzazione dell’evento è attivamente coinvolto anche l’assessorato al Turismo di Riccione. Mentre i papà - e le mamme, o i fratelli, oppure i figli – sfrecceranno tra Romagna, Marche e Repubblica di San Marino, i familiari potranno infatti approfittare di tutto il divertimento che la Riviera Romagnola offre come proprio indiscusso marchio di fabbrica.

 

La tradizione turistica di Riccione affonda del resto le proprie radici lontanissime nel tempo: già nella seconda metà dell’Ottocento si aprivano, in quella che allora era una piccola frazione di Rimini, i primi punti di ristoro, in quella via Viola che sarebbe poi diventata l’inconfondibile viale Ceccarini. Si conta che già nei primissimi anni del Novecento cinquemila turisti passassero le proprie vacanze a Riccione, dando il via alla lunga storia di divertimento estivo che da allora contraddistingue questa località.

E la città verrà sicuramente presa d’assalto anche il 9 aprile: va quindi sottolineato che restano pochi giorni per iscriversi alla Gran Fondo Città di Riccione a un prezzo di favore. Fino al 19 marzo, infatti, i cicloamatori potranno prenotare il proprio pettorale a soli 35 euro, contando anche su un lauto pacco gara contenente Vino Sangiovese, Caffè Pascucci, le immancabili piadine romagnole, prodotti Deox, integratori alimentari Life Code e Red Bull Energy Drink. Gli indecisi, in ogni caso, potranno iscriversi fino alla mezzanotte del 5 aprile, mentre i ritardatari ‘cronici’ potranno usufruire delle iscrizioni in loco il giorno 8 aprile, al Palazzo del Turismo.

 

Due i percorsi tra cui scegliere, entrambi con partenza da Piazzale San Martino: uno corto di 98 chilometri e 1.539 metri di dislivello e uno lungo di 137.5 chilometri e 2.083 metri di dislivello, per una gara valevole come 6.a prova del Campionato Nazionale granfondo di ACSI Ciclismo, 2.a prova Romagna Challenge e 2.a prova del challenge Zero Wind Show.

Quartier generale dell’evento sarà il centro commerciale Perla Verde, dove tra le altre cose verrà allestito anche il pasta party organizzato dallo IAL Scuola di Ristorazione con prodotti COOP Alleanza 3.0.

La Gran Fondo di Riccione 2017 non si limita però ad un unico evento: al termine della classica gara ci sarà infatti lo start di una prova in circuito per allievi denominata “2° G.P. Gran Fondo Città di Riccione”, mentre alle 17 del giorno precedente Riccione celebrerà le donne con la pedalata tutta femminile “Women on Bike”. Per ulteriori informazioni è sufficiente cliccare sul sito web www.granfondocittadiriccione.com.

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.