17 ottobre 2016 - Riccione, Agenda, Spettacoli

Quello che non ti aspetti, Mozart arriva al cinema

Alle 19.30 proiezione live dello spettacolo in scena sul palcoscenico della Royal Opera House

RICCIONE - Un appuntamento straordinadio davvero da non perdere, sia per chi ama l'opera sia per chi preferisce la comodità di una sala cinematografica. Arriva sul grande schermo un nuovo appuntamento con l’opera in diretta.

 

Dopo il successo raccolto dalla proiezione della “Norma”, che ha aperto la stagione 2016-2017, oggi, 17 ottobre sul palcoscenico della Royal Opera House, si alza il sipario sul capolavoro di Wolfgang Amadeus Mozart “Così fan tutte”.

 

A dirigere l'orchestra Semyon Bychkov. Non ci sarà bisogno di varcare le alpi per assisstere allo spettacolo: basterà infatti recarsi al Cinepalace alle ore 19.30 (Ingresso 12 euro intero e 10 euro ridotto. Per tutti gli spettatori aperitivo biologico offerto da BIO'S KITCHEN -Terra &Sole), per assistere alla meravigliosa interpretazione, vivace e fantasiosa, di una delle opere più amate al mondo e portata sul palco da un cast di stelle di cui sentiremo parlare ancora a lungo. Tra questi il soprano americano Corinne Winters.  

 

"Il classico operistico di Mozart pone scottanti interrogativi sul tema della fiducia, mettendo alla prova due coppie di amanti. Per questa nuova produzione il regista Jan Philipp Gloger mette in scena nei due atti il ricco mondo teatrale in cui due uomini corteggiano ciascuno la donna dell’altro per una scommessa": questa la presentazione dell'opera che andrà in scena oggi che si annuncia un appuntamento davvero imperdibile 

 

Scrivi un commento

Abbiamo bisogno del tuo parere. Nel commento verrà mostrato solo il tuo nome, mentre la tua mail non verrà divulgata. Puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo forum. Il contenuto dei commenti esprime il pensiero dell'autore che se ne assume le relative responsabilità non necessariamente rappresenta la linea editoriale del quotidiano online, che rimane autonoma e indipendente. I commenti andranno on line successivamente. L’Editore si riserva di cambiare, modificare o bloccare i commenti. E’ necessario attenersi alla Policy di utilizzo del sito, alle Policy di Disqus infine l’inserimento di commenti è da ritenersi anche quale consenso al trattamento dei dati personali del singolo utente con le modalità riportate nell'informativa.